21 Luglio 2016

EX FEDERALE. LAVORI DI MANUTENZIONE IN VIA D’ULTIMAZIONE

EX FEDERALE. LAVORI DI MANUTENZIONE IN VIA D’ULTIMAZIONE

Spesa complessiva di 122mila euro. I lavori si concluderanno nella prima metà di agosto. Marani: “La struttura è un importante centro di incontro e merita di essere valorizzata”


Proseguono gli interventi di manutenzione nel centro di aggregazione giovanile e negli impianti sportivi di via XXIV maggio, all’ex Federale,  che si concluderanno nella prima metà di agosto.

“Abbiamo deciso di intervenire – ha dichiarato l’assessore allo sport Giovanni Marani – per porre riparo ai danni del maltempo e rendere i locali più idonei ad affrontare i rischi derivati dalla situazioni meteorologiche . La struttura è un importante centro di incontro, aperto a tutti i cittadini e in particolare ai ragazzi, e merita di essere valorizzata. Presto riprenderà appieno la sua funzione aggregativa e le sue attività, come il percorso di autoimprenditorialità giovanile che era già partito all’interno del bar, momentaneamente interrotto proprio per problemi  alla copertura della struttura. A ottobre si terrà una festa proprio per celebrare la ripresa dell’attività a pieno ritmo”.

L’assessore all’urbanistica Michele Alinovi ha illustrato gli interventi principali: ”Abbiamo cercato di risolvere delle criticità, attraverso la sostituzione della copertura e della pedana sottostante, il ripristino dei controsoffitti, il potenziamento dell’impianto termico (riscaldamento e acqua calda) e un miglioramento degli impianti sportivi. La spesa complessiva è di 122 mila euro”.

L’ex Federale è stato inaugurato nella primavera del 2008, ed ospita il centro di aggregazione giovanile omonimo, costituito da due volumi collegati da un pergolato, gli impianti sportivi intitolati ad Aldo Monardi e ampie aree verdi. La struttura ospita tra l’altro gli allenamenti delle giovanili dei Panthers di football americano e della Voladora frisbee. Nel corso dell’ultimo anno, a seguito di alcune problematiche legate all’impermeabilizzazione della copertura, si è reso necessario intervenire in modo da risolvere definitivamente la tenuta del tetto e lo scolo delle acque. L’intervento di progetto ha previsto la sovrapposizione alla guaina esistente di una copertura in pannelli di acciaio verniciato. Questi saranno posati su una struttura portante metallica fissata a sua volta alla copertura piana. È stata prevista la sostituzione dell’impianto di produzione calore di acqua calda uso riscaldamento e acqua calda sanitaria per le docce presenti. La caldaia attuale verrà sostituita da altro generatore, sempre a condensazione, di maggior potenza termica.
Gli impianti sportivi del centro ex-Federale sono composti da un campo da calcio, uno da beach-volley e uno da calcetto. Quest’ultimo è stato dotato di una copertura a rete sostenuta da pali zincati dedicati che, in seguito alle importanti nevicate dello scorso inverno, si sono piegati verso il centro del campo.
L’intervento di progetto si concretizza nella rimozione della copertura orizzontale, dei pali di sostegno dedicati e la sopraelevazione della recinzione verticale del lato ovest. Inoltre, verranno rimossi i pali che sorreggono l’impianto di illuminazione, posizionandone dei nuovi all’esterno della recinzione per migliorare la sicurezza all’interno del campo di gioco.

 

 

 

 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *