7 Dicembre 2018

Due truffatori campani tentano di vendere kit di soccorso falsi: espulsi

Due truffatori campani tentano di vendere kit di soccorso falsi: espulsi

I poliziotti hanno notato i due malviventi agire in modo sospetto. Su di loro pendeva già un ordine di espulsione dal territorio parmigiano


Intorno alle 11 di ieri mattina, giovedì 6 dicembre, una volante in pattuglia ha notato due uomini con fare sospetto in Via Abbeveratoia nei pressi del Pronto Soccorso.

I due avevano alcune sacche alla mano ed avevano appena fermato una coppia di anziani. Una volta notati i poliziotti, i malviventi hanno abbandonato le borse e hanno tentato la fuga; ma sono stati fermati dagli agenti.

Una volta proceduto all’identificazione, si è appurato che si trattasse di un napoletano di 51 anni e un beneventano di 45 anni, entrambi pluripregiudicati e con un decreto di espulsione dal territorio parmigiano sulle spalle.

I militari hanno trovato, nelle borse e sulle auto dei malviventi, 66 kit di pronto soccorso fasulli pronti per essere venduti.

I due sono stati sanzionati per illecito amministrativo e multati di 1000 euro per la vendita di materiale in modo itinerante e senza un’adeguata licenza. Nei loro confronti è stato emesso un foglio di via obbligatorio.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *