3 Aprile 2019

Due nuove espulsioni: un tunisino e un marocchino

Due nuove espulsioni: un tunisino e un marocchino

Saranno presto rimpatriati due irregolari con precedenti: si tratta di un tunisino che avrebbe aggredito un italiano in Via Emilio Lepido e un marocchino che ha tentato un furto da Zara


Intorno alle 22.30 di ieri, la Polizia è intervenuta in seguito a una segnalazione nei pressi di un bar in Via Emilio Lepido. Un italiano sarebbe stato aggredito da un tunisino per futili motivi.
L’uomo è stato identificato ed è risultato avesse diversi precedenti per spaccio di droga. Verrà rimpatriato in Tunisia dall’Aeroporto di Bologna.

Una seconda espulsione partirà dal Cpr di Brindisi: si tratta di un marocchino di 40 anni, con precedenti per rapina e furto.
È stato identificato a seguito di un tentativo di furto nel negozio di Zara in Via Cavour. Era irregolare sul territorio.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *