21 Ottobre 2019

Domenica di lavoro per il Soccorso Alpino. Doppio intervento

Domenica di lavoro per il Soccorso Alpino. Doppio intervento

Al passo del Brattello e a Borgotaro si sono persi, rispettivamente, una comitiva e un uomo di 50 anni mentre cercavano funghi


Ennesima giornata di lavoro per il Soccorso Alpino, che nella giornata di domenica ha lavorato e non poco per tutelare alcuni fungaioli distratti.

Nel pomeriggio del 20 ottobre le squadre del Soccorso Alpino dell’Appennino Parmense sono state chiamate ad intervenire per una comitiva di fungaioli composta da cinque persone  che ha perso l’orientamento tra il passo del Brattello e il valico del Borgallo, tra i comuni di Borgotaro e Pontremoli (Ms). Il gruppo, composto da tre uomini e due donne (un sessantunenne e cinquantaduenne di Salsomaggiore Terme con le mogli e un sessantaduenne di Milano), ha perso l’orientamento durante una forte precipitazione piovosa: i cinque hanno chiesto aiuto ai Carabinieri di Borgotaro, che hanno fatto intervenire le squadre del Soccorso Alpino. Grazie ad un contatto telefonico con i dispersi, i tecnici sono riusciti a recuperare le coordinate GPS e indirizzare le squadre, provenienti dalla Valtaro e dalla Toscana, sul gruppo. Una volta rintracciati i tecnici hanno constatato la mancanza di problemi sanitari e li hanno riaccompagnati alle loro automobili.

A Borgotaro, invece, un uomo di 50 anni residente a Sala Baganza è andato a funghi con la moglie in zona Baselica, nel comune di Borgo val di Stato. Arrivato in zona ha iniziato la battuta di ricerca lasciando la moglie alla macchina, con il proposito di ritornare dopo qualche ora. La consorte non vedendolo arrivare all’ora indicata, preoccupata, ha chiamato i Carabinieri. Sono circa le 17. Il Soccorso Alpino e Speleologico stazione Monte Orsaro invia sul posto una squadra per iniziare le ricerche. Fortunatamente mentre il personale del CNSAS si stava avvicinando a Baselica ha incrociato sulla strada la persona dispersa, che era riuscita ad uscire dal bosco, ma un paio di kilometri più a valle. Accertate le condizioni, il disperso viene riaccompagnato con un mezzo del Soccorso Alpino alla propria autovettura dove c’era la moglie e i Carabinieri ad attenderlo.

 

Lagdei, fungaiolo cade per una decina di metri

La calata della barella è stata eseguita con l’utilizzo di corde e carrucole nel tentativo di raggiungere il 48enne. Trasportato al Maggiore, si attendono aggiornamenti

0 comments

Tornolo, ritrovato fungaiolo disperso

Appennino Parmense: un uomo di 63 anni, in cerca di funghi, ha perso l’orientamento perdendosi nel bosco. E’ stato ritrovato in buone condizioni di salute 

0 comments

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *