14 Ottobre 2015

Dolcilandia in Piazza Ghiaia sabato e domenica

Dolcilandia in Piazza Ghiaia sabato e domenica

Cioccolato, dessert, caramelle, infusi, torroni e tutto quello che c’è di dolce (e non solo) caratterizzerà questo week-end


“Non c’è così tanta metafisica sulla terra come in un cioccolatino” scriveva il grande poeta portoghese Fernando Pessoa. Per gli amanti del cioccolato (e non solo) l’appuntamento è in Piazza Ghiaia (Parma), dove sabato 17 e domenica 18 ottobre arriva la seconda edizione di “Dolcilandia”: una due giorni promossa da PromoGhiaia – con il patrocinio del Comune di Parma – tutta dedicata alle migliori specialità dolciarie dello Stivale.

Durante il weekend (sabato dalle 17 alle 22 e domenica dalle 9 alle 20) la Ghiaia si riempirà di bancarelle in cui sarà possibile gustare le infinite declinazioni del “Re dei dolci”: dalle stecche di cioccolato al latte a quello extra-fondente, dalle creme spalmabili alle praline al cacao, passando per i cioccolatini ripieni e i croccanti nocciolati.

Di fianco a Sua Maestà il Cioccolato non mancherà una nutrita rappresentanza dei più buoni dessert della tradizione regionale italiana: dagli strudel e i brezel dell’Alto Adige ai babbà e alle sfogliatelle della pasticceria napoletana, fino alla pasta di mandorle siciliana. Spazio quindi a torte e biscotti tipici, ma anche a frittelle di mela, bomboloni ripieni di crema o confettura, crepes farcite, ciambelle e donuts.

I veri golosi potranno farsi tentare dai mille colori di caramelle e gommose, o perdersi tra le tante diverse versioni della liquirizia: una leccornia da gustare in pastiglie, nella famosissima “rotella” o direttamente dalla radice. Thé, caffè, tisane, infusi e prodotti a base di erbe officinali saranno a disposizione di chi vorrà provare gli abbinamenti più adeguati al proprio dolce preferito, mentre per i palati più fini ci saranno torroni di ogni genere, marron glacé, marmellate, confetture, miele (con tutti i suoi derivati) e frutta esotica.

Un angolo tutto loro lo avranno le caldarroste, protagoniste dell’autunno, e  lo zucchero filato, quell’inconfondibile nuvola bianca che porta con sé l’allegria delle “feste” dei più piccoli.

E a proposito di piccoli, domenica pomeriggio “Dolcilandia” si trasformerà in un vero e proprio Paese dei Balocchi: ci saranno infatti i giochi gonfiabili di Gommaland e la pista dei quad, ma anche spettacoli itineranti di magia, illusionismo e giocoleria.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *