6 Ottobre 2016

Disegna simboli dell’Isis: giovane di Fornovo indagato dall’Antiterorismo

Disegna simboli dell’Isis: giovane di Fornovo indagato dall’Antiterorismo

A Varano dei Marchesi un 26enne è stato colto in flagrante mentre scriveva su degli spalti frasi offensive e realizzava simboli tipici dei simpatizzanti del califfato


Scriveva frasi offensive sugli spalti del Centro Civico di Varano dei Marchesi – frazione di Medesano. A differenza di quanto si potrebbe pensare, però, non si trattava solo di semplici offese. Disegnava anche simboli islamici usati solitamente dai sostenitori dell’Isis. La persona in questione è un ragazzo di 26 anni di Fornovo, finito nella lista delle persone sospettate dall’Antiterrorismo. Il giovane, che ha problemi di dipendenza dalla droga, è stato individuato dalla polizia municipale grazie a un testimone, che lo ha colto proprio nel momento in cui si dilettava a disegnare quegli strani simboli misti a svastiche. E’ subito scattata la denuncia penale. Il 26enne dovrà anche ripagare le spese di ripristino degli spalti del Centro Civico imbrattato.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *