9 Luglio 2019

Sul treno con 2 kg di hashish: pusher arrestato

Sul treno con 2 kg di hashish: pusher arrestato

Di origini marocchine e residente a Noceto, è stato condannato con rito abbreviato a 2 anni e 6 mesi


Viaggiava su un treno diretto a Fidenza, visibilmente nervoso alla vista di un poliziotto salito sullo stesso mezzo. Così ha subito destato sospetti. Accanto a lui, infatti, c’era un borsone contenente due chili di hashish.

Sentendo l’odore dello stupefacente e notando l’agitazione dell’uomo, il poliziotto ha allertato i colleghi che alla stazione di Fidenza hanno subito fermato il pusher.

L’uomo, 32enne di origini marocchine e residente a Noceto, è stato condannato con rito abbreviato a 2 anni e 6 mesi. Adesso è agli arresti domiciliari.

 

 

 

 

 

 

 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *