11 Settembre 2016

Delitto Elisa Pavarani, preso l’ex fidanzato. Vagava in strada

Delitto Elisa Pavarani, preso l’ex fidanzato. Vagava in strada

Catturato già nella notte, nella zona sud della città ora è in carcere. Si chiama Luigi Colla, operaio di 42 anni


Recarsi a casa dell’ex-fidanzato per riprendere alcuni suoi vestiti dopo aver deciso di interrompere una relazione è costata la vita ad Elisa Pavarani, 39 anni, che da qualche tempo non voleva più continuare una storia con  Luigi Colla, operaio parmigiano 42enne.

Sono questi alcuni particolari che emergono dopo la cattura dell’omicida, rintracciato in piena notte nella zona sud della città, mentre vagava dopo essere fuggito da casa propria, un appartamento in largo Guido Carli al n. 61, lasciando riverso sul pavimento il corpo ormai senza vita dell’ex-fidanzata, anch’essa operaia e residente a Sala Baganza.

I carabinieri erano stati avvisati da una telefonata, che li informava che era successo qualcosa di grave, già ieri sera verso le 21, ma quando le forze dell’ordine sono arrivate, purtroppo non c’è stato più nulla da fare, se non cercare di indagare sull’identità della persona per intuire quello che era accaduto e che è parso subito un delitto passionale. Sono iniziate subito le ricerche del’ex-fidanzato e proprietario dell’appartamento.

Luomo è stato ritrovato in piena notte, che vagava senza una meta. E’ stato immediatamente dispostolo stato di fermo e il trasferimento nel carcere di via Burla.

Uccide l’ex-fidanzata a coltellate nel suo appartamento

La vittima è Elisa Pavarani di 39 anni, il fatto accaduto in Largo Carli, vicino a via Sidoli

0 comments

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *