24 gennaio 2019

“Siamo del controllo di vicinato”. Truffata anziana a Collecchio

“Siamo del controllo di vicinato”. Truffata anziana a Collecchio

Rabbia nel paese, i falsi volontari hanno chiesto soldi ad una signora


A Collecchio, alcuni truffatori si sono inventati un nuovo modo per raggirare le persone e chiedere soldi. L’ultima truffa messa in atto è quella dei falsi volontari di controllo del vicinato. I gruppi del controllo del vicinato sono gruppi di volontari che, attraverso ronde e appostamenti, controllano l’eventuale presenza di ladri. E lo fanno totalmente in maniera gratuita, senza chiedere soldi.

Così, però, non è stato a Pontescodogna. Un’anziana è stata infatti raggirata da alcuni uomini che, fingendosi volontari, le hanno chiesto soldi per poter vigilare nella sua zona. Truffa che ha fatto arrabbiare, e non poco, coloro che questo “lavoro” lo fanno per davvero e in maniera onesta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *