1 Dicembre 2017

Da Costa d’Avorio in Italia, arresti a Parma per tratta di baby calciatori

Da Costa d’Avorio in Italia, arresti a Parma per tratta di baby calciatori

Sono stati arrestati nella mattinata di venerdì un italiano e due ivoriani


Un italiano e due ivoriani sono stati arrestati venerdì mattina dalla polizia nel corso di un’indagine condotta dalla squadra mobile di Parma e dal Servizio Centrale operativo. L’accusa è quella di aver fatto entrare clandestinamente in Italia dei baby calciatori provenienti dalla Costa d’Avorio.

Sono ancora in corso perquisizioni a Parma e a Milano, i reati contestati alle tre persone arrestate sarebbero di falso e favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Le indagini sono iniziate dopo una segnalazione arrivata dal Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia proprio riguardante il presunto traffico di piccolo calciatori dall’Africa all’Europa.

 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *