8 Settembre 2016

DAL 23 SETTEMBRE, VERDI OFF

DAL 23 SETTEMBRE, VERDI OFF

Concerti nelle case, film, passeggiate in carrozza alla scoperta della città, mostre fotografiche, tramonti, notti e albe verdiane, incursioni spettacolari nei parchi cittadini, art contest


Verdi Off, la rassegna di appuntamenti collaterali al Festival Verdi che il Teatro Regio di Parma realizza con il Comune di Parma e con il sostegno dell’Associazione “Parma, io ci sto!”, allieterà la città di Parma dal 23 settembre al 30 ottobre.

«Concerti nelle case, film, passeggiate in carrozza alla scoperta della città, mostre fotografiche, tramonti, notti e albe verdiane, incursioni spettacolari nei parchi cittadini, art contest. Questo e altro ancora per stimolare la voglia di fare Festival in città nel nome di Verdi» spiega Anna Maria Meo.

Il programma sarà presentato in una conferenza stampa aperta al pubblico venerdì 9 settembre alle ore 11.00 al Ridotto del Teatro Regio di Parma, alla presenza del sindaco Pizzarotti, del Direttore generale Teatro Regio Anna Maria Meo, del Coordinatore Petalo Cultura “Parma, io ci sto!” Paolo Andrei e dell’assessore alla Cultura Laura Maria Ferraris.

«Nella volontà di far vivere il Festival anche nelle strade e nelle piazze della Città, nelle case, sui balconi, allo stadio, condividendo l’emozione di ritrovarsi nel nome di Giuseppe Verdi, abbiamo voluto realizzare Verdi Off per diffondere la grandezza e la passione dell’uomo e dell’artista in modo lieve, giocoso e aperto, rinnovando il piacere della condivisione e della scoperta di luoghi e occasioni di incontro, che nel nome di Verdi avranno una suggestione in più» commenta Pizzarotti.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *