20 Luglio 2016

Cultura. Dalla Regione oltre 1milione di euro per 15 progetti

Cultura. Dalla Regione oltre 1milione di euro per 15 progetti

Nell’ambito del Programma per lo spettacolo dal vivo 2016-2018. Tra i soggetti sostenuti festival “storici”, teatro, musica e danza


Sono 15 i progetti in provincia di Parma finanziati dalla Giunta regionale con un milione e 75 mila euro per il 2016 nell’ambito del Programma  per lo spettacolo dal vivo 2016-2018. I finanziamenti complessivi per quest’anno ammontano a 8 milioni 570 mila euro,  con un incremento di 625 mila euro rispetto all’anno precedente e sono destinati a 152 progetti di teatro, musica e danza.

Tra i soggetti sostenuti dalla Regione non mancano i festival “storici” del territorio come il Festival Verdi, ParmaJazz Frontiere festival, Traiettorie festival e Insolito festival, realtà che travalicano per notorietà i confini regionali.
A questi si aggiungono 3 nuovi progetti (dei 19 complessivi a livello regionale) rispetto al 2015. Si tratta di della compagnia di produzione e distribuzione circo contemporaneo (realizzato dall’Associazione Teatro Necessario di Colorno), del Barezzi Festival (Associazione culturale è-Motivi APS di Parma) e Granara Festival Teatro (Associazione Teatro Granara) di Valmozzola.
I progetti sono stati selezionati per la qualità e l’ innovazione e per la capacità di sviluppare collaborazioni e costruire reti a livello regionale. L’istruttoria realizzata per la prima volta dalla Regione senza il concorso delle Province, ha tenuto conto anche della riconoscibilità  dei progetti a livello regionale e di settore.

 I finanziamenti per settore

Gli 8 milioni 570 mila euro assegnati dalla Regione vanno a festival, rassegne, coproduzioni liriche, compagnie e alla distribuzione di spettacoli che spaziano dal teatro antico alla danza contemporanea, dalle arti performative alla musica antica, dalla musica  rock alla sinfonica. Di questa somma, 2 milioni e 751 mila euro sono destinati a 59 attività di teatro, 358 mila euro a 12 progetti di danza, 3 milioni e 421 mila euro a 53 iniziative musicali, 121 mila euro a 5 progetti di circo contemporaneo e arte di strada, 1 milione e 919 mila per  23 attività multidisciplinari, tra le quali sono inserite le residenze artistiche.
Fanno parte dei finanziamenti  anche 12 progetti di coordinamento a valenza regionale o di area vasta  per un totale di 2 milioni e 32 mila euro che riguardano tutti i settori dello spettacolo e attività relative alla promozione  e distribuzione dello spettacolo dal vivo (vedi allegato).
Tra questi finanziamenti non è compreso il contributo alla Fondazione Teatro Comunale di Bologna, pari a 3 milioni di euro(100.000 euro in più del 2015), già liquidato in quanto ente partecipato dalla Regione./CL

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *