27 Marzo 2018

Cosa fare a Pasqua? I Musei del Cibo sono tutti aperti

Cosa fare a Pasqua? I Musei del Cibo sono tutti aperti

I Musei del Cibo della provincia di Parma sono aperti durante le festività pasquali. Da mercoledì è possibile prenotare e acquistare on-line i biglietti


In occasione delle prossime festività pasquali, domenica 1 e lunedì 2 aprile tutti i Musei del Cibo saranno aperti. Il giorno di Pasqua con orario normale mentre lunedì tutti i musei effettueranno orario continuato (10-18). 

Da oggi nei sei musei – Musei di Qualità della Regione Emilia-Romagna – che costituiscono un circuito dedicato ai prodotti tipici del territorio parmense, è attivo il servizio di prenotazione e acquisto on line dei biglietti. 

A Langhirano la visita si conclude con l’assaggio alla “Prosciutteria del Museo” e al negozio dei prodotti d’eccellenza del territorio e, se si è appassionati d’arte, non può mancare la sosta alla Fondazione Magnani Rocca e al Castello di Torrechiara. A Sala Baganza il percorso museale si conclude con la degustazione nell’enoteca nei sotterranei della Rocca (irrinunciabile è la visita alla Rocca che ospita il Museo). Alla Corte di Giarola (Collecchio) c’è la possibilità di fermarsi a pranzare nel vicino ristorante e di visitare il Parco Regionale Fluviale del Taro e fare il percorso natura o il Parco Regionale dei Boschi di Carrega.

Il Museo del Parmigiano Reggiano a Soragna, del Pomodoro e della Pasta a Collecchio, del Vino a Sala Baganza, del Salame a Felino, del Prosciutto di Parma a Langhirano vi aspettano nelle loro preziose sedi espositive. 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *