9 Aprile 2019

Coppia di pusher fermata e arrestata

Coppia di pusher fermata e arrestata

Viaggiavano con più di mezzo chilo di cocaina purissima in auto.


Stavano viaggiando lungo la Cispadana, al confine tra le province di Parma e di Reggio Emilia, quando si sono visti circondare da diverse pattuglie, in borghese e non, dei carabinieri di Parma che hanno atteso il momento giusto per poterli bloccare, senza permettergli nessuna via di fuga. Gli investigatori erano convinti infatti che all’interno di quell’auto, un’Alfa Romeo Giulia, ci fosse della droga. I due occupanti, un giovane e una donna entrambi di origini marocchine, nascondevano oltre mezzo chilo di cocaina purissima: per loro sono scattate la manette. Infatti, all’interno della borsetta della donna era nascosto un grosso panetto di cocaina purissima da 540 grammi e nell’abitazione dell’uomo sono stati trovati anche 80 grammi di hashish. 

La quantità sequestrata sul mercato degli stupefacenti avrebbe fruttato più di 20 mila euro. I due, che sono stati bloccati dai militari prima che potessero pensare alla fuga, hanno ammesso le loro responsabilità. Un sequestro che conferma la centralità della zona di Parma per quanto riguarda il traffico e il consumo di sostanze stupefacenti.

 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *