28 Marzo 2017

Copador, schiarita nel CDA unito verso il risanamento

Copador, schiarita nel CDA unito verso il risanamento

FLAI, UILA e la RSU: “Notizia positiva. Ma non abbassiamo la guardia”


Pubblichiamo di seguito un comunicato della CGIL Parma riguardante i risultati ottenuti nell’ultimo CDA Copador.

“Lunedì sera al termine del CDA alcuni consiglieri si sono fermati al presidio sindacale e hanno comunicato ai presenti che si è ricomposta l’unità interna, fatto sancito dall’elezione all’unanimità del Presidente. Il risanamento di Copador procede e la strada è quella del concordato con due proposte vincolanti di acquisto. Dopo mesi sofferti questa è una notizia positiva. È quello che volevamo e per cui ci siamo battuti!

Finalmente la strada sembra spianata verso una soluzione di continuità e salvaguardia dell’occupazione.

Giovedì ci sarà una nuova assemblea dei soci e un CDA per le delibere. Venerdì le organizzazioni sindacali incontreranno i commissari per gli ultimi aggiornamenti.

Non c’è tempo per festeggiare ed occorre tenere alta la guardia. Lo scenario è decisamente più sereno ma non molleremo la presa e continueremo a monitorare la vertenza passo dopo passo fino alla sua completa e positiva definizione”.

FLAI CGIL

UILA UIL

RSU COPADOR

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *