19 Aprile 2016

Convenzione tra Teatro Regio e Parma Calcio 1913

Da / 4 anni fa / Il fatto / Nessun commento
Convenzione tra Teatro Regio e Parma Calcio 1913

Diverse le attività che le istituzioni svilupperanno assieme, come la realizzazione di un laboratorio di canto corale per voci bianche e corsi di Teatro nell’ambito delle iniziative di Giocampus


Gioco di squadra per diffondere la cultura, l’arte, la passione dello spettacolo dal vivo, in palcoscenico e allo stadio, per condividere con il pubblico lo stesso amore e quei valori che prima e al di là di ogni risultato fanno forte la società in cui viviamo.

Il Teatro Regio di Parma e Parma Calcio 1913 hanno unito le proprie strade e le rispettive tifoserie. Dopo il progetto che ha visto protagonisti i Boys del Parma Calcio, il cui inno cantato dal Coro del Teatro Regio di Parma è diventato un CD a sostegno dell’Ospedale dei bambini, tifosi e appassionati d’opera sono da oggi più vicini, in virtù della convenzione che le due realtà hanno siglato alla presenza del Presidente Nevio Scala e del direttore generale Luca Carra del Parma Calcio 1913, del Direttore generale Anna Maria Meo e della Consulente per lo sviluppo e i progetti speciali del Teatro Regio di Parma Barbara Minghetti.

Diverse le attività che le istituzioni svilupperanno assieme, prima tra queste la realizzazione di un laboratorio di canto corale per voci bianche e corsi di Teatro nell’ambito delle iniziative di Giocampus a partire dal prossimo mese di settembre, oltre a progetti di agevolazione per tutti gli abbonati e di promozione, che coinvolgeranno i social media delle due tifoserie in flash mob al Teatro Regio e allo Stadio Tardini.
A questo proposito una sorpresa si annuncia già per il prossimo 1 maggio in occasione dell’ultima partita che il Parma Calcio 1913 disputerà in casa e che sarà l’occasione di festeggiare la promozione già ottenuta in anticipo.

“Il Teatro Regio sarà il partner culturale del Parma Calcio – ha dichiarato Anna Maria Meo –  per la realizzazione di diverse attività, nello sforzo comune di rilancio, che ci auguriamo avvenga sotto i positivi auspici del recente successo che la squadra del Parma festeggia”. “Ringrazio il Teatro Regio che ha voluto far propri e rilanciare quei valori che oggi ci riempiono d’orgoglio – ha dichiarato Nevio Scala – e che testimoniano la volontà di costruire nuovi e positivi rapporti di collaborazione”.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *