5 Novembre 2019

Controlli in via Lepido: arrestati tre moldavi

Controlli in via Lepido: arrestati tre moldavi

Viaggiano in auto le cui targhe erano state rubate. All’interno delle vetture oggetti da scasso e residui delle loro refurtive: I tre moldavi avevano già dei precedenti penali


Accade in via Lepido: quattro moldavi sono stati sottoposti a dei controlli da parte degli Agenti della sezione Antirapine della Squadra Mobile di Parma, durante la notte tra il 30 ed il 31 ottobre.

Già in zona -a causa di quella che si sarebbe poi rilevata essere la finta rapina ai danni di un portalavori- gli Agenti hanno perquisito le auto dei quattro conducenti moldavi.

All’interno delle vetture una moltitudine di oggetti da scasso: torce, passamontagna e guanti. Trovati anche dei portafogli di pelle rubati (circa una dozzina) oltre che denaro in contante e chiavi di altre vetture. Gli investigatori hanno accertato che alcuni dei portafogli erano stati sottratti illegalmente ad una pelletteria in provincia di Fidenza, a Scandicci, lo scorso 14 ottobre; mentre i restanti portafogli erano stati rubati in provincia di Bologna il 23 ottobre.

Tre dei quattro moldavi (34, 31 e 20 anni) sono stati arrestati per riciclaggio e ricettazione. Il quarto, un minorenne ospite di una casa famiglia a Parma, è indagato per gli stessi reati.

I tre uomini, ora reclusi in Via Burla, avevano dei precedenti penali.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *