8 ottobre 2018

Controlli dei Carabinieri: due arresti e una denuncia

Controlli dei Carabinieri: due arresti e una denuncia

Fine settimana intenso per le Forze dell’Ordine: arrestati uno spacciatore e un evaso dai domiciliari. Denunciato un terzo uomo per furto


In seguito alle perlustrazioni effettuate sabato sera nel quartiere San Leonardo, i Carabinieri hanno arrestato uno spacciatore di origine nigeriana e un cittadino italiano.

Lo spacciatore 27enne è stato colto in flagrante mentre stava vendendo una dose di marijuana in Piazzale Santa Croce. La reazione violenta del giovane nigeriano alla vista dei militari non ha fatto altro che aggravare la sua situazione. I Carabinieri hanno arrestato lo spacciatore, il quale ha trascorso la notte nelle celle della caserma di via delle Fonderie.

L’altro arrestato è un cittadino italiano, il quale non si è fatto trovare in casa durante un controllo delle Forze dell’Ordine, nonostante fosse costretto ai domiciliari.

Oltre ai due arresti è scattata anche una denuncia a carico di un 42enne di origine pakistana, sorpreso in Piazzale Caduti del Lavoro a forzare la serranda di un negozio sottoposto a sfratto esecutivo. L’uomo si è giustificato davanti ai Carabinieri asserendo che il locale fosse di proprietà del fratello, e che all’interno ci fossero dei beni di sua proprietà; la scusa non gli è tuttavia bastata ed è scattata immediatamente una denuncia per furto.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *