9 Dicembre 2016

Il contributo dei negozianti per la solidarietà di Natale

Il contributo dei negozianti per la solidarietà di Natale

La campagna Parma Facciamo Squadra punta ad incentivare le donazioni da parte degli esercizi commerciali del centro


Anche quest’anno le luci natalizie brilleranno un po’ di più. Torna “Accendi un Natale di solidarietà”, iniziativa promossa da Forum Solidarietà e da Consorzio Parma Centro, grazie alla quale anche i commercianti potranno contribuire alla Campagna Parma Facciamo Squadra. Un contributo libero e volontario che permetterà a famiglie che rischiano lo sfratto di essere ospitate in case del patrimonio pubblico, rimesse a norma grazie al denaro raccolto. Sono quelle famiglie colpite dalla crisi che non riescono più a far fronte alle spese di base, a partire dall’affitto. Trovarsi fuori casa comporta spesso una separazione forzata dai propri familiari, visto che le strutture di emergenza ospitano donne e uomini sotto tetti diversi.

Da sabato 10 dicembre una collaboratrice di Parma Facciamo Squadra, riconoscibile per la pettorina e il tesserino, passerà nei punti vendita del centro storico per raccogliere le donazioni. A chi sceglierà di contribuire, oltre alla ricevuta, verrà rilasciata la vetrofania “io faccio squadra” da applicare alla vetrina del negozio. Sarà possibile donare in contanti, tramite bancomat o con bonifico bancario sul conto intestato a Parma Dona, IBAN IT44Y 06230 12701 000036328782, causale: Natale di solidarietà 2016.

“Accendi un Natale di solidarietà” è parte della Campagna Parma Facciamo Squadra che promossa da Forum Solidarietà e patrocinata dal Comune di Parma. Ogni euro donato verrà moltiplicato per cinque grazie al contributo dei partner Fondazione Cariparma, Barilla, Chiesi Farmaceutici e ACER.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *