23 Gennaio 2017

Consiglieri Pd: “Faremo squadra attorno a Scarpa”

Consiglieri Pd: “Faremo squadra attorno a Scarpa”

“I programmi di Dall’Olio e Scarpa sono affini e coerenti. La decisione del nostro capogruppo esprime lo spirito delle primarie” 


Riceviamo e pubblichiamo di seguito un comunicato inviatoci da Alessandro Volta, ex consigliere del Pd, in cui insieme ai consiglieri attuali Pierpaolo Scarpino e Maurizio Vescovi, commenta il ritiro dalle primarie di Nicola Dall’Olio per supportare Paolo Scarpa nella sua candidatura.

“Sabato 21 gennaio, in una sala gremita del circolo PD Montanara, Nicola Dall’Olio ha ufficializzato il suo ‘passo di lato’ nelle primarie del centrosinistra per sostenere e rafforzare la candidatura di Paolo Scarpa. I programmi e le idee per la città dei due candidati sono affini e coerenti; in questa alleanza il capogruppo PD in consiglio comunale Dall’Olio porta l’esperienza maturata in cinque anni di impegnata e faticosa opposizione, rendendo più autorevole una candidatura che vede un ampio consenso sia all’interno del PD che fuori dal partito. Riteniamo che questa importante decisione del nostro capogruppo esprima perfettamente lo spirito delle primarie, che non sono un confronto tra correnti, ma rappresentano lo strumento politicamente più efficace e democratico per individuare un candidato e costruire attorno a lui il gruppo che amministrerà la città. In questi anni di opposizione abbiamo costantemente ascoltato i bisogni dei parmigiani, ma non ci è stato possibile realizzare la maggior parte delle proposte e delle soluzioni che ritenevamo utili alla nostra comunità; riteniamo che questo patrimonio di idee possa concretizzarsi nel prossimo mandato amministrativo con la squadra che si è formata attorno a Paolo Scarpa”.

Alessandro Volta

Pierpaolo Scarpino

Maurizio Vescovi

 

Dall’Olio: “Mi ritiro per vincere, Scarpa candidato trasversale”

Il capogruppo: “solitamente il pd si divide, oggi si uniamo”. Scarpa: “inizia un cammino che spero ci vedrà insieme ad amministrare la città”

0 comments

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *