28 Marzo 2019

Aveva derubato un ambulante alla Coop: condannato

Aveva derubato un ambulante alla Coop: condannato

Coop di Via Montanara: 31enne libanese aveva ferito e derubato un ambulante e perseguitava una commessa. Oggi la doppia condanna


L’aggressione fuori dal supermercato di Via Montanara risale allo scorso dicembre: un libanese di 31 anni aveva accoltellato alla mano un ambulante regolare per rubargli un orologio. Era stato l’uomo stesso, un marocchino di 55 anni, a chiamare la Polizia dopo l’aggressione subita; l’orologio era di poco valore, circa 20 euro, ma a causa delle ferite infertegli per rubarlo, la vittima ha subito 5 giorni di prognosi.

Il 31enne libanese, però, non aveva compiuto solo questo reato presso la Coop in questione. Infatti, nello stesso periodo, era solito perseguitare una commessa: oltre a cercare diversi approcci con lei durante il lavoro, aveva anche scoperto la sua abitazione e aveva iniziato a seguirla. La donna aveva smesso di andare al lavoro in bicicletta e si faceva accompagnare, per paura di avere dei guai con l’uomo.

Oggi la condanna: 4 anni di carcere per rapina aggravata nei confronti dell’ambulante e stalking nei confronti della commessa.

 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *