30 Dicembre 2015

Concerti di capodanno, arriva Giorgio Moroder

Concerti di capodanno, arriva Giorgio Moroder

Dalla Filarmonica Italiana alla musica elettronica, ecco gli appuntamenti previsti in città per l’ultimo dell’anno


Dall’Opera alla musica elettronica, l’ultimo dell’anno parmigiano vivrà un viaggio nelle sonorità più disparate. Due appuntamenti da segnalare, per la sera di San Silvestro.

Per la prima volta, il Teatro Regio di Parma saluta in musica il nuovo anno con un concerto che vede protagonisti Eva Mei, Laura Polverelli, Matteo Mezzaro, Roberto de Candia, Simon Orfila e Michele Pertusi, diretti da Matteo Beltrami alla testa dell’Orchestra Filarmonica Italiana, che prendono parte amichevolmente al Gala di Capodanno interpretando arie, duetti e brani del repertorio operistico italiano. Giovedì 31 dicembre, l’appuntamento è alle ore 19.00, e al termine del concerto nelle sale del Ridotto, avrà luogo una Cena di Gala che il pubblico potrà prenotare contestualmente all’acquisto del biglietto al costo aggiuntivo di € 100,00 a persona.

La serata è realizzata a sostegno delle attività del Teatro Regio di Parma in collaborazione con il Lions Club “Parma Maria Luigia”. Parte dell’incasso sarà devoluto a favore di Assistenza Pubblica di Parma onlus. La Cena di Gala è realizzata con il sostegno di Carpenè Malvolti.

In piazza Garibaldi, invece, sarà quest’anno, Giorgio Moroder (ndr salvo cambiamenti dell’ultima ora) ad accompagnare i parmigiani verso il nuovo anno. Moroder viene considerato uno dei musicisti più innovativi e influenti nell’ambito della musica elettronica e della disco music. Compositore con diversi riconoscimenti alle spalle. Fra questi, si ricordano: gli ’Oscar per la colonna sonora di Fuga di mezzanotte e per le canzoni principali di Flashdance e Top Gun.

Il Programma degli eventi 

Castello dei Burattini – Giovedì 31 dicembre alle ore 11 e alle ore 15 andrà in scena al Castello dei Burattini Il Florindo innamorato, spettacolo di burattini a cura di teatro medico-ipnotico di Patrizio Dall’Argine. Ingresso gratuito. Per tutta la giornata del 31 il museo sarà aperto al pubblico dalle 10 alle 17. Venerdì 1° gennaio il museo sarà chiuso al pubblico.

Mostra Luce. Scienza, cinema e arte. – La grande esposizione interattiva dedicata alla luce, promossa e organizzata dall’Università degli Studi di Parma e dal Comune di Parma, sarà visitabile gratuitamente, a Palazzo del Governatore, dalle ore 10 alle 13 del 31 dicembre. Chiusa il 1° gennaio, sarà aperta al pubblico fino a domenica 17 gennaio 2016.

Gala di Capodanno – La sera di San Silvestro, alle ore 19, il Teatro Regio di Parma saluta in musica il nuovo anno con un concerto che vede protagonisti Eva Mei, Laura Polverelli, Matteo Mezzaro, Roberto de Candia, Simon Orfila e Michele Pertusi, diretti da Matteo Beltrami alla testa dell’Orchestra Filarmonica Italiana, che interpretano arie, duetti e brani del repertorio operistico italiano. Al termine del concerto, nel salone del Ridotto del Regio,si terrà la Cena di Gala. Info e biglietti concerto e cena su www.teatroregioparma.it

Tutti matti sotto zero – Alle ore 21 dell’ultimo dell’anno, sotto il tendone allestito all’interno del Workout Pasubio, sarà possibile trascorrere il capodanno, all’insegna del divertimento, con lo spettacolo degli artisti del Collettivo Paniko con il Cabaret degli Affamati – l’ultima portata “Nuova Ricetta” con buffet interattivo, alle 23 Royal Circus Ostrica in concerto a ritmo di Cumbia, dixie e balcanica, a seguire DJ-set. Info su www.teatronecessario.it Biglietti su www.vivaticket.it

Concerto in Piazza Garibaldi – Il 31 dicembre, dalle 22.30, piazza Garibaldi si trasformerà in un enorme dancefloor per accogliere GIORGIO MORODER, uno dei geni indiscussi della musica degli ultimi quarant’anni. In apertura Robert Passera, brindisi a mezzanotte con Lorenzo Immovilli e a seguire Moroder con il suo DJ-set personale che farà ballare il pubblico coi suoi remix di canzoni popolarissime che hanno segnato la storia e il sound della musica internazionale. A chiudere la serata, intorno all’1.30 sarà DJ Rocca. Il concerto gratuito è promosso dal Comune di Parma e dalla Fondazione Teatro Regio di Parma, con il sostegno dello sponsor istituzionale Banca Intesa Sanpaolo e lo sponsor tecnico Promusic.

Si ricorda che a partire dalle ore 21.30 sarà consentito accedere alla piazza unicamente da strada Mazzini, strada Repubblica e via Cavour; saranno invece chiusi al pubblico gli accessi di strada dell’Università, strada Farini e il passaggio tra piazza della Steccata e piazza Garibaldi.

Gli autobus in Piazza circoleranno fino alle 20,30.

Concerto di Capodanno 2016 – Il primo gennaio 2016 si rinnova, all’Auditorium Niccolò Paganini, l’appuntamento con I Filarmonici di Busseto che da sedici anni augurano alla città il buon anno: un concerto che coniuga novità e tradizione e uno spettacolo a tutto tondo, fatto di bravura, simpatia e battute spumeggianti. Anche quest’anno la Società dei Concerti di Parma riproporrà l’apprezzata formula del doppio concerto per accontentare le richieste di tutto il pubblico: il primo appuntamento avrà inizio alle ore 15.30, il secondo alle ore 18. Info su: www.societadeiconcertiparma.it Biglietti su www.biglietteriateatroregioparma.it. I biglietti ancora disponibili saranno in vendita il giorno del concerto presso la biglietteria dell’Auditorium Paganini, a partire dalle ore 15.

Musei Civici e della Musica CHIUSI – Si ricorda che la Pinacoteca Stuard, al momento chiusa per lavori di riallestimento, inaugurerà al pubblico il nuovo percorso espositivo mercoledì 13 gennaio 2016, a partire dalle ore 16, , in occasione della festa del Santo Patrono.

Si ricorda, infine, che i musei della Casa della Musica (Museo dell’Opera, Casa del Suono e Casa Natale Toscanini) saranno chiusi al pubblico in entrambe le giornate del 31 dicembre 2015 e 1° gennaio 2016.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *