30 marzo 2017

Clown di corsia, in arrivo il corso di formazione di Vip Onlus

Clown di corsia, in arrivo il corso di formazione di Vip Onlus

Il 31 marzo si terrà l’ultimo degli incontri conoscitivi, un momento aperto a tutti per capire cosa significa diventare un naso rosso e portare un sorriso a chi sta male 


È in arrivo il corso  per entrare nella squadra dei nasi rossi di “VIP-ViviamoInPositivo Parma Onlus”. Il prossimo 7-8-9 aprile, infatti, si terranno a Parma  tre giornate di formazione base per diventare claun di corsia. Un corso necessario per acquisire tecniche di clownerie, mimo, giocoleria comica, comportamento in ospedale, igiene, ma non solo. I futuri volontari potranno imparare a mettersi in gioco, a superare timidezze e ritrosie, a migliorare la propria autostima e acquisire tecniche per relazionarsi serenamente con persone sofferenti portando gioia e allegria con “tatto”.
“Si imparerá anche ad avere e dare fiducia agli altri, oltre che ridere con gli altri – spiega claun Spazzolino – ma soprattutto si riceveranno le prime nozioni di pensiero positivo che stanno alla base della nostra associazione”.
Il corso è rivolto a tutti: volontari, operatori nel sociale, insegnanti, infermieri, medici, casalinghe, professionisti…Per saperne di più, venerdì 31 marzo alle 20.00 nella sede dell’associazione in Via Testi, si terrà l’ultimo degli incontri conoscitivi propedeutico al corso. Un’occasione per gli aspiranti volontari per capire cosa significa essere nasi rossi, ascoltando direttamente dai claun di Vip Onlus le loro esperienze.

“VIP-ViviamoInPositivo Parma Onlus” (www.vipclownparma.org) è un’associazione di volontariato senza fini di lucro nata a febbraio 2006. Ad oggi sono già in 65, volontari tra i 19 ed i 70 anni, sempre pronti a scendere in corsia per regalare un sorriso agli ospiti dei reparti ospedalieri, sulle orme dell’insegnamento di Patch Adams, il medico ideatore della clownterapia.

Vip Parma Onlus al momento è impegnata, in modo particolare, nel reparto di Geriatria al padiglione Barbieri del Maggiore di Parma e all’ospedale civile di San Secondo, ma svolge attività anche nelle scuole, in carcere e presso la coop Insieme.

Il claun di corsia VIP è riconoscibile giá dall’abbigliamento dato che in servizio indossa sempre: camice (marchio registrato) caratterizzato dal bavero rosso, manica destra a righe bianche e gialle, manica sinistra a righe bianche e verdi, la scritta “ViviamoInPositivo” sul retro del camice oltre al nome del claun, il logo della federazione “VIP Italia” sul taschino anteriore, il tesserino di riconoscimento con foto e dati identificativi del volontario.

riconoscereunclown-e1446803191918 (1)

Per chiunque fosse interessato contattare
Alessandro – Claun Spazzolino
Email: spazzolino70@yahoo.it
Tel. 347-0589248 (contattare dopo le 18.00)

www.vipclownparma.org e www.facebook.com/VIP.PARMA.ONLUS

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *