28 Aprile 2016

Cibus in Fabula. Protagonista è la street art

Cibus in Fabula. Protagonista è la street art

Uno spazio di 2200mq dedicato a tredici opere di street art. Eventi e iniziative in tutta la città dal 6 al 15 maggio


Parma, recentemente insignita del prestigioso riconoscimento di Città Creativa della Gastronomia Unesco, torna a sfruttare il fascino della street art con una mostra, evento di punta del fuorisalone di Cibus, sostenuta da Fiere di Parma. L’esposizione, che inaugura il 30 aprile alle 17.30 per concludersi il 22 maggio, occuperà lo spazio della crociera dell’Ospedale Vecchio. Protagoniste, tredici tele monumentali di 70mq l’una. Un imponente progetto curato da Felice Limosani che per presentare l’evento ha affermato: “ Il futuro è in mano ai giovani quale miglior mezzo per far passare concetti come responsabilità, sostenibilità, distribuzione delle risorse, rispetto della natura se non con il linguaggio che più consono?”

Il binomio Parma e street art non è nuovo e grazie a “Cibus in Fabula”, che dal 6 al 15 maggio animerà la città, è stato possibile per il Polo fieristisco rendere quest’arte protagonista di un’importante operazione di charity. Un’asta che partirà il 30 aprile e ci chiuderà il 20 maggio sul sito www.charitystars.com. Il ricavato sarà devoluto a Oxfam Italia, ONG che si occupa di progetti di sviluppo in ambito rurale per garantire mezzi di vita sostenibile ed il diritto all’acqua. Il programma di Cibus in fabula, non è solo arte di strada e solidarietà ambientale.

Il calendario è ricco di appuntamenti ed eventi a cui la cittadaninanza è chiamata a partecipare.
La manifestazione toccherà luoghi simbolo del centro storico, uno spazio ampio in cui tutte le location animate da iniziative del fuorisalone saranno contraddistinte a terra da un eco-graffito realizzato con un materiale a base di derivati dallo yogurt e raffigurante  il logo Cibus in Fabula. Tra i luoghi di maggiore interesse Piazza Garibaldi, che dal 7 all’11 maggio  ospita “Sorsi di natura”. Un appuntamento per gli amanti del bio che potranno gustare una ricca varietà di succhi “salutistici” mentre gli amanti del nettere degli dei potranno andare alla scoperta dei migliori vini locali.
Dal 7 al 12 maggio invence a  Piazza della Pilotta  degustazione di birre artigianali e pizza cotta su pietra.
Piazza della Steccata
è dedicata a bimbi e famiglie, che per la giornta di sabato 14 maggio  grazie al progetto “Vivere in Armonia” potranno svolgere attività divulgative, laboratori scientifici e giochi.
Stradello San Nicolò invece, per l’occasione, sarà adibito a spazio “food&mood”.
Due serata il 6 e 11 maggio, saranno dedicate a cene spettacolo in Oltretorrente, che vedranno protagonisti Gene Gnocchi e il fotografo-gastronauta-attore Lucio Rossi che intratterranno i loro ospiti all’insegna della parola e della buona cucina.

 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *