29 Settembre 2018

Cibo conservato in sacchetti rifiuti: sanzionato negozio

Cibo conservato in sacchetti rifiuti: sanzionato negozio

L’attività è stata sanzionata per la carenza d’igiene e denunciata all’autorità giudiziaria


Serrati controlli congiunti del Reparto di Polizia Annonaria Amministrativa di Parma, congiuntamente al Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione del Servizio Sanitario Regionale Emilia Romagna (SIAN), con verifiche a tutela dei consumatori.

Nello specifico, è stato ispezionato un esercizio etnico fuori dalla zona del centro storico, dove è stata accertata la presenza di alimenti non identificati sfusi, in cattivo stato di conservazione, conservati in contenitori non idonei al contatto con gli alimenti; gamberetti essiccati, spiedini di pesce essiccato e vegetali non identificati e conservati nei sacchetti per la raccolta dei rifiuti. 

E’ stata accertata la vendita di prodotti non alimentari in assenza di autorizzazione che ha comportato una sanzione di 5.164€ da parte della Polizia Municipale.

I locali dell’esercizio sono risultati in pessimo stato igienico sanitario. Tale situazione ha portato il Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione del Servizio Sanitario Regionale Emilia Romagna a disporre  il sequestro sanitario degli alimenti predetti  e la chiusura immediata dell’attività fino al ripristino delle condizioni igienico sanitarie, con comunicazione al settore competente del Comune di Parma per il prosieguo di competenza. L’attività è stata sanzionata per la carenza d’igiene e denunciata all’autorità giudiziaria.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *