13 marzo 2019

Cessione Samp, se salta il “piano B” di Vialli è il Parma

Cessione Samp, se salta il “piano B” di Vialli è il Parma

L’indiscrezione è stata lanciata dal Secolo XIX. I blucerchiati dovranno dare a breve una risposta all’offerta presentata


Secondo il Secolo XIX, potrebbero aprirsi clamorosi scenari societari alla Sampdoria o, in alternativa al Parma. Nella serata di ieri, a Londra, si è tenuto un incontro tra l’avvocato Romei, Gianluca Vialli e i rappresentanti del fondo York. Si è parlato di una possibile cessione della società su cui, sottolinea il quotidiano ligure, è stata mantenuta una certa riservatezza visto che i contatti andrebbero avanti da ormai un anno e mezzo. Il “gruppo Vialli”, in questo incontro avrebbe presentato la sua offerta di acquisizione a cui la società blucerchiata avrebbe preso qualche giorno per rispondere.

La cordata, formata da alcuni imprenditori che hanno a che fare con questo fondo, vorrebbe una risposta a breve, visto che circola nell’aria la possibilità di un piano B per Vialli. Si vocifera la Fiorentina, ma probabilmente non una pista veritiera. Cosa che invece potrebbe essere il Parma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *