6 Giugno 2016

Centrosinistra perde Busseto e Traversetolo. Molte le conferme

Centrosinistra perde Busseto e Traversetolo. Molte le conferme

Con Contini a Busseto e Dall’Orto a Traversetolo due Comuni vanno al centrodestra. Gli altri sindaci: Trivelloni a Fontanellato e Spina a Sala Baganza. Poi le conferme: Dodi a San Secondo, Garbasi a Neviano, Rossi a Borgotaro e Leoni a Felino (era subentrata a Bertani). A Censi il nuovo Comune Polesine-Zibello


Il centrodestra fa un passo in avanti, il centrosinistra conferma molti Comuni, ma si suicida a Busseto, area comunque sempre strategica per lo sviluppo turistico del territorio. Dodi (57,9% e 1573 voti) a San Secondo viene premiato per la buona amministrazione precedente e vince il “referendum” contro un solo candidato, Giuseppe Martinelli (42,1% e 1144 voti). Bis anche di Rossi a Borgotaro (48,53% e 1958 preferenze).

Viene confermata la fiducia al “politico” Censi (53,7% e 1036 voti), che si appresta a governare il terzo Comune della sua giovane attività politica, eletto a capo del neonato Polesine-Zibello, mentre Neviano sceglie l’unico candidato che aveva a disposizione, il sindaco uscente Alessandro Garbasi, che vince la sua battaglia contro l’astensionismo (61,51%), per essere eletto doveva portare alle urne almeno il 50% più uno degli aventi diritto a votare.

Molte poi le conferme “indirette” della amministrazioni di centrosinistra, ossia candidati che hanno fatto un passo in avanti al posto di sindaci che non potevano più ripresentarsi o si sono fatti da parte per scelta. È il caso di Sala Baganza, dove viene eletto Aldo Spina con il 51,3%, pari a 1374 voti (la sindaca uscente era la Merusi, che ha già compiuto due mandati) e Fontanellato, dove vince Francesco Trivelloni che raccoglie il il 40,9% e 1414 voti (eletto per il centrosinistra dopo che Domenico Altieri ha deciso di farsi da parte dopo un solo mandato).

Un discorso a parte riguarda Felino, dove c’è la conferma di Elisa Leoni (per lei il 44,3% dei voti, con 1830 preferenze), che però non era mai stata eletta, in quanto subentrata allo scomparso Maurizio Bertani

A  Busseto la sfida tra sindaco e vicesindaco uscenti Maria Giovanna Gambazza (23,1%, 851 voti) e Luca Concari (36,2%, 1334) finisce molto male, i due candidati si “rubano” voti a vicenda e alla fine ad avere la meglio è il candidato di centrodestra Giancarlo Contini (il 38,25% e 1411 voti). Centrodestra che prevale anche a Traversetolo, dove la vicesindaco uscente Gabriella Ghirardini, (27,9% e 1306 voti) perde contro Simone Dall’Orto (34,23 e 1606 voti).

In calo l’affluenza alle urne, che si assesta al 64,40 (era del 71,62%), unico comune in controtendenza è Polesine Zibello.

Dall’Orto sindaco di Traversetolo

Primo sindaco di centrodestra dopo oltre vent’anni di sindaci di centrosinistra

0 comments

Sala Baganza: Aldo Spina sindaco

Bimbi del Movimento 5 Stelle ottiene solo il 18% di preferenze. Affluenza 64,43%

0 comments

Polesine Zibello: Censi il primo sindaco

Diventa primo cittadino per la quarta volta. Affluenza alle urne del 72,13%

0 comments

Neviano: Garbasi sindaco

Niente commissariamento. Il sindaco vince contro l’astensionismo

0 comments

Fontanellato: Trivelloni sindaco

31enne, da dieci anni in consiglio comunale. Affluenza alle urne del 64,59%

0 comments

Felino: Elisa Leoni eletta sindaco

Affluenza in calo. Minimo il distacco rispetto alla lista Cambiamo Felino

0 comments

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *