11 Luglio 2016

Caldo: punte di 38 gradi. Allerta della Protezione Civile

Caldo: punte di 38 gradi. Allerta della Protezione Civile

Disagi per le temperature elevate. Ma da mercoledì 13 ci sarà un calo di 3-4 gradi


Il caldo c’è e si fa sentire. Non a caso, è allerta della Protezione civile dalle 14 dell’11 alle 20 del 12 luglio, a causa di “temperature estreme”. La zona di allertamento comprende la Pianura di Forli’-Ravenna, la Pianura di Bologna e Ferrara, la Pianura di Modena-Reggio Emilia, la Pianura di Piacenza e Parma.

La presenza di un campo di alta pressione sul bacino del mediterraneo di origine africana apporta sulla nostra regione, già dalla giornata odierna (11 luglio), temperature massime superiori a 35 gradi nella aree di pianura con punte che potranno raggiungere anche i 37 gradi. Il 12/07 la debole-moderata circolazione da sud ovest incrementerà la temperatura massima sul settore centro-orientale con valori che si attesteranno sui 36-37 gradi con locali punte di 38 gradi. Mercoledì 13/07 l’avvicinamento di una perturbazione atlantica apporterà un abbassamento delle temperature di 3-4 gradi più marcato sul settore occidentale.

Le temperature elevate previste associate ad alti tassi di umidità e a scarsa ventilazione potranno determinare condizioni diffuse di disagio bioclimatico, più persistente nei centri urbani. Le temperature elevate possono influire sulla condizione di salute delle persone più anziane e vulnerabili, e possono determinare spossatezza, in particolare colpi di calore e disidratazione a seguito di prolungata esposizione al sole e/o attività fisica.

La protezione civile raccomanda di adottare le norme di comportamento individuale diffuse dalle AUSL territorialmente competenti; di evitare prolungate esposizioni al sole soprattutto nelle ore più calde della giornata; al personale impiegato in attività esposte direttamente al sole di cautelarsi con idonei mezzi di protezione; prima di mettersi in viaggio premunirsi di sufficienti scorte d’acqua.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *