9 Settembre 2015

Busseto riceve il ritratto originale in digitale di Verdi

Busseto riceve il ritratto originale in digitale di Verdi

La pittrice Ivana Bianca dona al Comune di Busseto un’opera destinata alla Casa della Cultura


La dimora giovanile di Giuseppe Verdi in Via Piroli a Busseto, lo scorso fine settimana ha avuto due importanti novità.

L a pittrice fidentina Ivana Bianchi, alla conclusione della sua mostra ha deciso di donare al Comune di Busseto un importante ritratto di Giuseppe Verdi in digitale che originariamente era destinato alla Casa della Cultura. La cerimonia di consegna si è svolta alla presenza del Sindaco Maria Giovanna Gambazza e dell’Assessore alla cultura Dino Rizzo, noto studioso di musicologia nella Casa in cui il Cigno di Busseto visse dai 10 ai 18 anni. A fare gli onori di casa Anna Sichel, che ha messo gratuitamente a disposizione della cultura questo ritrovato luogo verdiano e con lei la ricercatrice Meri Rizzi autrice di “Il Giovane Giuseppe Verdi”.

Inoltre, sempre nella casa del giovane Verdi c’è stato un suggestivo concerto del flautista Mauro Uselli noto anche come “Il poeta del flauto“, arrivato a Busseto direttamente da Londra, dove è stato recentemente premiato dalla prestigiosa “British Music Art Community”. Uselli ha suonato arie verdiane dal balconcino della dimora che fu del Maestro!

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *