13 Aprile 2017

Botteghe e piccoli negozi, un patrimonio da difendere

Botteghe e piccoli negozi, un patrimonio da difendere

Al via la campagna pubblicitaria che promuove le attività commerciali del centro di Parma e provincia


Schermata 2017-04-13 alle 16.58.05“Nel piccolo…c’è la giusta misura!” Il presidente Fismo Giorgio Vernazza e Confesercenti Parma hanno presentato in uno storico negozio di Parma – Boutique Marconi in via Repubblica – la nuova campagna a promozione dei piccoli negozi del centro di Parma e provincia.

Si tratta di un’iniziativa volta a sensibilizzare i cittadini e le amministrazioni perché si porti l’attenzione sulle botteghe, sulle boutique e sui negozi di vicinato che hanno fatto la storia del territorio. Negli ultimi anni la grande distribuzione ha reso la vita difficile a diversi negozi che si sono trovati a dover affrontare leggi di mercato non equiparate alle loro forze pur presentando sempre un’offerta di valore.

“Partiamo con una campagna pubblicitaria, che vuole riportare all’attenzione della collettività l’importanza del piccolo perché è il piccolo negozio che fa grande la città. Oltre a un’offerta sempre particolare e mai standardizzata ci sono valori insostituibili che vanno salvaguardati e che sono l’umanità, il dialogo, la conoscenza, l’esperienza, la professionalità, la voglia di fare e soprattutto di far parte in modo unico della propria città “ spiega Giorgio Vernazza, e che sarà dunque l’obiettivo di questa campagna che girerà per Parma e provincia nei prossimi mesi.

In particolare la FISMO, rappresenta le piccole e medie aziende che si occupano della distribuzione al dettaglio di articoli di abbigliamento, tessile, calzature, pelletteria e accessori moda e quotidianamente affronta iniziative volte a regolamentare in modo più equilibrato l’ingresso della grande distribuzione organizzata e l‘elaborazione di politiche tese a valorizzare la presenza commerciale al dettaglio nei centri storici.

“Una duplice sensibilizzazione sia per gli acquirenti, ma soprattutto per le amministrazioni che riescano e si impegnino a cercare politiche e azioni di recupero a tutela di questi negozi che da troppi anni stanno avendo una vita davvero difficile” dichiara il presidente Vernazza.

“Piccoli negozi che in realtà sono un gioiello di Parma che hanno sempre caratterizzato con gusto e attenzione la vita cittadina e che sono stati riconosciuti anche esternamente. Valorizzare queste attività rendono vivo il centro e fanno da volano per il turismo affinché si possa vivere i nostri borghi sia da parmigiani che da turisti. Il negozio è un luogo che fa parte del tessuto sociale e quindi un punto di incontro e mantenimento della cultura del territorio e delle proprie radici” sottolinea Francesca Chittolini, Presidente Confesercenti.

Dai prossimi giorni, dunque sarà visibile per le vie di Parma e Provincia la nuova campagna per ricordare l’importanza di questo cuore pulsante da troppo tempo dimenticato.

 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *