27 Marzo 2019

Bosi si (ri)sfoga: “Da amante del calcio tutto questo non è tollerabile”

Bosi si (ri)sfoga: “Da amante del calcio tutto questo non è tollerabile”

“Non sopporto che qualche idiota macchi il movimento”


Ad esattamente 13 giorni, il Vicesindaco Marco Bosi è tornato a sfogarsi sulla sua pagina Facebook. Il motivo sono gli ennesimi episodi di violenza capitati sui campi della nostra città, provincia e non solo. In questo caso, Bosi si è riferito alla gara della categoria Allievi tra Libertaspes (squadra di Piacenza) e Pallavicino.

“Ci risiamo. Non è successo nel nostro Comune ma poco importa. La settimana scorsa ho preso una posizione molto forte e so che quella posizione poco è piaciuta a molti.

Io però da amante del calcio continuo a credere che tutto questo non sia normale né tollerabile. Il calcio è un’altra cosa e non sopporto che qualche idiota macchi tutto il movimento. Queste persone vanno isolate e allontanate.

Domani (ieri, ndr) sarò a pranzo con il presidente della FIGC Gravina e tenterò di fargli comprendere che se si vuole risollevare il calcio italiano si deve ripartire dalle sue basi”.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *