7 Giugno 2016

Bike sharing: da oggi per usufruirne basta un’App

Bike sharing: da oggi per usufruirne basta un’App

Gratuita, scaricabile da Apple Store o Google Play. Biglietto giornaliero 5 euro, bi-giornaliero 9 euro


Bicincittà è la nuova App che permette di utilizzare le biciclette del Bike sharing a Parma anche per un solo giorno, senza necessità di sottoscrivere un abbonamento annuale. L’App è gratuita, scaricabile da tutti i dispositivi da Apple Store o Google Play, permette di acquistare i biglietti giornalieri o bi-giornalieri con carta di credito e di prelevare la bicicletta direttamente col proprio smartphone. Inoltre, attraverso l’App, l’utente può visualizzare sulla mappa le 24 postazioni presenti in città e utilizzare la navigazione satellitare per recarsi alla postazione più vicina. Può inoltre visualizzare in tempo reale il numero di biciclette e colonnine disponibili per ciascuna postazione.

Il costo di un biglietto giornaliero che include due ore di utilizzo, anche non consecutive, è di 5 euro. Il costo di un biglietto bi-giornaliero che include 4 ore di utilizzo, anche non consecutive, è di 9 euro.

L’App è pensata per coloro che desiderano usare la bici per pochi giorni, come i turisti, o per coloro che arrivano da fuori città. Può comunque essere usata dagli utenti già abbonati al servizio che in questo modo possono prelevare le bici senza la tessera Mi Muovo.

Con 24 postazioni di bike sharing attive e più di 200 bici a disposizione, oggi Parma vanta il primato in Regione per avere il sistema di Bike Sharing più esteso.

Per il weekend del Gola Gola Festival, chi possiede la Gola Gola Card avrà la possibilità di noleggiare una bici gratuitamente per massimo 4 ore, fino a esaurimento scorte. Inoltre, le cartoline saranno presenti in tutti i presidi con volontari che descriveranno l’App e aiuteranno i turisti.

Bicincittà. La nuova App per il Bike sharing

Giovanni Bacotelli, amministratore di Infomobility ci parla di Bicincittà, la nuova App che permette di utilizzare le biciclette del Bike sharing a Parma anche … Leggi tutto

0 comments

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *