5 Novembre 2018

Barriere antirumore via Toscana? Competenza di Ferrovie

Da / 10 mesi fa / Città / Nessun commento
Barriere antirumore via Toscana? Competenza di Ferrovie

I controlli di Arpae hanno mostrato che i rumori superano i limiti


Lo ha spiegato l’assessore Tiziana Benassi durante il Consiglio Comunale: le barriere antirumore in via Toscana non sono di competenza del Comune di Parma, bensì di Rfi (Rete ferroviaria italiana).

I controlli effettuati da Arpae hanno mostrato che i rumori, in via Toscana, superano i limiti consentiti. Risulta dunque necessario un intervento per far fronte alla problematica. Il Comune, però, non si farà carico delle spese per la costruzione delle necessarie barriere antirumore.

Dopo l’intervento dell’assessore Benassi non sono mancate le critiche. Il consigliere Emiliano Occhi (Lega) che aveva fatto l’interrogazione ha detto che l’Amministrazione dovrebbe tutelare gli interessi dei cittadini. a dar voce alle proteste anche Oliviero Ballarini, cittadino residente in via Toscana e autore di vari esposti al Comune.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *