AUTORE: Helena Murtas

Helena Murtas




28 marzo 2019

28 marzo 2019

“Muro della gentilezza” in Borgo delle Colonne

Un parmigiano ha condiviso stamattina su Facebook un’iniziativa di beneficienza spontanea portata avanti dai residenti di Borgo delle Colonne

28 marzo 2019

Fidas donatori di sangue Parma festeggia i 60 anni con i giovani

Premiati gli Istituti Bertolucci, Albertelli-Newton e Leonardo Da Vinci per il Bando “A Scuola di Dono”

28 marzo 2019

Aveva derubato un ambulante alla Coop: condannato

Coop di Via Montanara: 31enne libanese aveva ferito e derubato un ambulante e perseguitava una commessa. Oggi la doppia condanna

28 marzo 2019

Bineta Gueye, Presidente di FEEDA, ha incontrato l’Assessora Paci

L’ONG senegalese “Femmes, Education, Eau et Développement en Afrique” si occupa dello sviluppo umano in Africa, con attenzione particolare alla popolazione femminile

27 marzo 2019

Esselunga: tenta di rubare superalcolici e picchia il vigilante

Un 23enne moldavo ha provato a scavalcare la barriera del superstore dopo aver preso diverse bottiglie di Jack Daniel’s e, una volta raggiunto dall’addetto alla sicurezza, lo ha aggredito

27 marzo 2019

51enne minaccia di morte la dipendente di una sala slot

Prova a farsi dare 200 euro in contanti presentando una carta di credito falsa, ma la dipendente, insospettita, chiama il 113. Lui la minaccia: “Ti ammazzo”

27 marzo 2019

Intitolazione alla memoria di Ugo Buttarini

Uno strumento completamente rinnovato per mettere in rete i ragazzi di Parma

27 marzo 2019

È online il nuovo sito Giovani del Comune di Parma

Uno strumento completamente rinnovato per mettere in rete i ragazzi di Parma

25 marzo 2019

All’Istituto d’Arte Paolo Toschi, incontro con la Fibrosi Cistica

Proiettato il documentario “Aspettando la cura, la vita con la fibrosi cistica” del regista Stefano Vaja

25 marzo 2019

Indiana denunciata per spaccio di oppio a Soragna

Una vasta operazione, partita da Soragna, ha portato alla denuncia di una 40enne indiana per spaccio e il sequestro di bulbi di papavero, tabacco da contrabbando, pillole e migliaia di euro in contanti