AUTORE: Helena Murtas

Helena Murtas




21 febbraio 2019

21 febbraio 2019

Controlli in Via Duca Alessandro: due irregolari

I cittadini avevano segnalato alle Forze dell’Ordine un’abitazione a per un viavai sospetto. I controlli hanno portato all’espulsione di due stranieri

21 febbraio 2019

Ubriaco danneggia le auto in sosta in Via Corso Corsi

Un 21enne somalo è stato portato in Questura e denunciato per il danneggiamento di alcune auto in sosta 

21 febbraio 2019

Si masturba in Via Garibaldi, multato

Il 42enne ghanese è stato multato per atti osceni in luogo pubblico. Era in stato di ubriachezza

21 febbraio 2019

Parma Quality Restaurants, entrano quattro nuovi soci

Antica Corte Pallavicina, Inkiostro, Due Spade e Locanda del Sale sono i nuovi ristoranti del consorzio parmigiano, presentati nell’incontro dedicato a cultura e cibo

21 febbraio 2019

Le ruba l’identità per chiedere un prestito da 20mila euro

Una donna di Brescello ha rubato l’identità a una sua amica in difficoltà e ha chiesto un prestito a nome suo. Condannata a due anni

21 febbraio 2019

Confermate le misure emergenziali per la qualità dell’aria

Stop ai diesel euro 4 e altre misure di emergenza per la qualità dell’aria fino a lunedì 25 febbraio

21 febbraio 2019

Attività non autorizzate al baby parking: le precisazioni del Comune

La struttura dovrebbe erogare servizi ricreativi occasionali ma, come è emerso dai controlli, veniva fornito un servizio di asilo nido e venivano distribuiti pasti non autorizzati

21 febbraio 2019

Stupro di gruppo: condannati in 5 per falsa testimonianza

Nel 2010 una ragazza venne stuprata in Via Tiesti da tre persone, già condannate nel 2017. Ieri il giudizio per cinque amici che avevano coperto i fatti

21 febbraio 2019

Il Centro Interculturale di Parma apre uno sportello LGBT+

L’appuntamento è per il 22 febbraio 2019, presso il Centro Interculturale di Parma alle ore 16.30, in via Bandini 6

21 febbraio 2019

Uno sportello per lo sport di bambini e giovani con disabilità motorie

La presentazione alla Casa della Salute per il Bambino e l’Adolescente. Un’iniziativa che nasce dalla collaborazione tra Azienda USL di Parma e Comitato Italiano Paralimpico