7 ottobre 2016

“Se auguro un secondo mandato a Pizzarotti? Lo auguro a tutti”

“Se auguro un secondo mandato a Pizzarotti? Lo auguro a tutti”

Merola sindaco Pd di Bologna: “Con lui collaboro, ma decideranno a Parma, quello che vorranno fare


Il comune nemico Massimo Bugani, leader del M5S bolognese, spinge il sindaco del capoluogo a fare solo un endorsemet a metà. E così ne viene fuori una dichiarazione che se da una parte non si risparmia i complimenti per l’operato di Pizzarotti, dall’altra si ferma sul confine della “autonomia territoriale”. Solo pochi giorni fa il segretario provinciale Serpagli aveva liquidato come “fallimentare” l’esperienza del primo cittadino di Parma, escludendo categoricamente ogni collaborazione. Certo è che se nel Pd, si facessero almeno una telefonata…..
“Se auguro un secondo mandato a Pizzarotti? A tutti i sindaci auguro un secondo mandato. Lui è già un interlocutore, siamo lavorando insieme sul sistema fieristico regionale e anche sul tema degli aeroporti si è trovato un equilibrio grazie alla Regione. C’è una collaborazione in realtà aperta da tempo perché tra sindaci si pensa ognuno al bene della propria città e sindaci svegli come Pizzarotti sanno che bisogna parlare con gli altri per fare il bene della propria città. Su un’ipotesi di alleanza per le amministrative del 2017 decideranno a Parma Quello che è importante per me è ribadire sempre che i sindaci non sono solo espressione di una forza politica, ma devono rappresentare l’intera città, tenere conto delle posizioni di una intera città. Pizzarotti è un caso emblematico in questo senso, così il sindaco di Bologna Pd Merola secondo quanto riporta l’agenzia Dire che lo ha avvicinato durante un convegno organizzato da Urbanit proprio nel capoluogo emiliano.

“Con quelli con cui sono amico, l’amicizia va al di là di qualsiasi cosa, una cosa che voi giornalisti, ma anche il Movimento in sè, non ha mai capito. Per me Defranceschi e Mussini sono amici insieme a tanti altri dell’Emilia-Romagna”, ha dichiarato invece Pizzarotti, anche lui presente al convegno.

Pd di Parma chiude le porte a Pizzarotti: “Fallimentare”

A poche ore dall’addio al M5S, il partito democratico esclude future collaborazioni: “Giudizio molto negativo”

0 comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *