20 Settembre 2019

Atti osceni davanti a minorenne. In manette 20enne di Borgotaro

Atti osceni davanti a minorenne. In manette 20enne di Borgotaro

Il giovane avrebbe anche tentato di far salire la ragazza, di 12 anni, sulla sua macchina


Nella serata di giovedì, i Carabinieri di Borgotaro hanno arrestato un ragazzo di 20 anni per i reati di corruzione di minorenne e atti osceni in luogo pubblico. Le indagini erano in corso dallo scorso 19 agosto, quando il padre di una ragazzina di 12 anni ha emesso una denuncia nei confronti del giovane, reo di essersi masturbato davanti alla ragazzina ed invitata a salire in macchina nei pressi di un cinema.
Le testimonianze hanno portato all’identificazione del 20enne che, benché conosciuto da tutti come un bravo ragazzo, negli ultimi tempi avrebbe iniziato a manifestare comportamenti del genere. Da quanto dichiarato da altre donne, infatti, il giovane si sarebbe più volte denudato per strada toccandosi anche le parti intime.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *