16 Febbraio 2018

Altri controlli, altra droga. Scovata marijuana al Parco Ducale

Altri controlli, altra droga. Scovata marijuana al Parco Ducale

Dopo il lavoro della Guardia di Finanza sono scesi in campo anche i Carabinieri. Fermati anche un 18enne e un 24enne in viale Toschi


Non si placano i controlli antidroga su Parma e soprattutto nei luoghi più caldi della città. Dopo il lavoro operato dalla Guardia di Finanza, nella giornata di giovedì sono scesi in campo anche i Carabinieri e il Nucleo cinofili di Bologna. E, ovviamente, le sorprese non sono mancate. I controlli si sono concentrati nei parchi, nelle zone adiacenti alle scuole e nelle aule, dove per fortuna non è stato trovato nulla. Non come al Parco Ducale, luogo in cui il fiuto impeccabile dei cani ha scovato mezzo etto di marijuana, nascosto sotto terra a pochi passi dal vialone centrale dell’area verde cittadina.

Sono stati fermati anche, per motivi diversi, due ragazzi in viale Toschi, nei pressi della pensilina dell’autobus. Il primo, un 18enne, è stato pizzicato in possesso di un grosso coltello da 17 centimetri, per cui è scattata la denuncia. Il secondo, un 24enne nigeriano è finito sul taccuino degli agenti per possesso di droga, in particolare di 15 grammi di marijuana e 40 euro frutto probabilmente delle vendite.

Controlli antidroga, i cani Buddy e Dania scovano 50 grammi di sostanze

Fermato un nigeriano nei pressi della stazione. Trovate altre dosi di droga nel Parco Ex Eridania

0 comments

Piazzale Lubiana, due pusher arrestati grazie ad alcune mamme

Le donne, al parco con i figli, hanno allertato i Carabinieri che sono immediatamente intervenuti sul posto

0 comments

Viale dei Mille, stroncata vendita di droga a operai parmensi

Fermato un 27enne nigeriano. Rinvenuti inoltre 30 grammi di droga grazie alla segnalazione del comitato cittadino “Oltretutto Oltretorrente”

0 comments

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *