28 Febbraio 2018

Allerta meteo, temperature fino a -10° e giovedì arriva la neve

Allerta meteo, temperature fino a -10° e giovedì arriva la neve

Temperature estreme e rischio di formazione di ghiaccio a terra su tutta la regione


L’intensa ondata di freddo di origine artica e gli effetti che si sono nel frattempo accumulati sono all’origine della nuova Allerta – valida dalle 12.00 di martedì alla mezzanotte di mercoledì 28 – emessa dall’Agenzia regionale per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, sulla base dei dati previsionali del Centro funzionale Arpae E-R.

Per quanto riguarda la giornata di mercoledì, nonostante i quantitativi di precipitazione nevosa previsti dai modelli per il settore orientale della regione non siano significativi, in considerazione delle criticità già presenti sul territorio, si attribuisce il Codice Giallo alle Zone A e B. In esaurimento, le nevicate sulle aree più orientali della regione, fra le province di Ferrara, Ravenna, Rimini e Forlì-Cesena. Ventilazione in attenuazione. Persistono temperature particolarmente rigide, in pianura sempre sotto lo zero, sui rilievi ancora ai livelli delle ultime 24 ore. Previste gelate diffuse, con valori minimi nelle aree di pianura compresi tra meno 3 e meno 6 gradi, mentre nelle aree appenniniche la colonnina di mercurio potrà scendere fino a meno 12.

Dalla serata di mercoledì è previsto un aumento della nuvolosità, che preannuncia una nuova perturbazione, con ulteriori nevicate, anche in pianura, nella giornata di giovedì. Lo zero termico tenderà a rialzarsi, ma solo nella giornata di giovedì si potrà precisare la quantità di neve prevista, alle diverse quote.

Allerta Gialla per temperature estreme su tutta la regione. Allerta Gialla, inoltre, per il fenomeno del ghiaccio a terra, dove persiste l’accumulo di neve al suolo.

 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *