30 Aprile 2018

E’ allarme a Fidenza per un caso di leishmaniosi

E’ allarme a Fidenza per un caso di leishmaniosi

Primo caso di contagio, scattano i controlli sui cani della zona

Il servizio veterinario dell’Ausl ha inviato una lettera al presidente dell’Ordine dei Veterinari nei giorni scorsi per avvertirlo del caso di contagio avvenuto a Fidenza. Sono scattati alcuni controlli sui cani presenti entro i 300 metri dalla zona del presunto contagio. Sono stati, inoltre, attivati i protocolli previsti dalla deliberazione della Giunta Regionale 240/2015. I proprietari dei cani residenti in zona saranno contattati e dovranno fornire informazioni in merito alle misure di protezione individuali da adottare per i propri cani. Gli animali saranno sottoposti ad un prelievo di sangue: verrà effettuato un esame sierologico presso il Laboratorio dell’Istituto Zooprofilattico sperimentale di Parma.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *