2 ottobre 2015

“Al Sìnndich” omaggio per Elvio Ubaldi


Dopo un anno dalla morte dell’ex sindaco Elvio Ubaldi, lo vogliamo ricordare riproponendo l’interpretazione di Maletti


È trascorso ormai un anno dalla morte di Elvio Ubaldi, ex sindaco di Parma dal 1998 al 2007. Ubaldi aveva 67 anni e una vita dedicata prima alla sua città e poi alla politica, sempre nei suoi pensieri, nonostante l’aggravarsi dei suoi problemi di salute.

Un personaggio che ha segnato la storia della città: infatti le grandi opere come le tangenziali, il moderno centro direzionale del Duc, la nuova stazione, la Casa della Musica, l’arrivo della sede dell’Efsa, si devono proprio al suo impegno. Però anche alcune strutture che spesso sono diventate fonti di polemiche, come la nuova Piazza Ghiaia e il Ponte Nord.

Per ricordarlo e rendergli omaggio Enrico Maletti interpreta in questo video la poesia in dialetto parmigiano Al Sìnndich”, pubblicata sul libro “Al Consìlli Comunäl dal Cmón äd Pärma”, scritta dall’ex consigliere comunale Ferdinando Sandroni.

Da / 4 anni fa / Città /

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *