30 Maggio 2016

“AGENTE STUDENTE”. SI CONCLUDE IL PROGETTO DI EDUCAZIONE STRADALE

“AGENTE STUDENTE”. SI CONCLUDE  IL PROGETTO DI EDUCAZIONE STRADALE

Giorno 31 maggio, la Polizia Municipale organizza al Parco Ducale, un evento che vedrà alcuni alunni delle scuole secondarie impegnati sia come utenti della strada che come agenti


A conclusione del progetto di educazione stradale svolto il collaborazione con alcuni ragazzi delle sculoe secondarie di Parma, l’evento organizzato dalla Polizia Municipale per martedì 31 maggio, prevede l’allestimento di un percorso ciclo-pedonale all’interno del Parco Ducale (viale a sinistra con ingresso da ponte Verdi). Saranno coinvolte alcune classi della scuola secondaria dell’Istituto Albertelli Newton con la collaborazione di Infomobility per la concessione dei velocipedi necessari all’attività.
Gli studenti dovranno essere capaci di riconoscere le infrazioni commesse, il mancato rispetto delle norme o i comportamenti virtuosi, mettendo in pratica quanto appreso durante le lezioni frontali.

Dopo il saluto dell’assessore alla Sicurezza Cristiano Casa e del Comandante della Polizia Municipale Gaetano Noè, verrà percorso il tragitto ciclabile ed esaminati i mezzi della Polizia Municipale e le strumentazioni in dotazione. Verrà infine consegnato alle classi l’attestato di partecipazione e si procederà con le attività a gruppi.

La collaborazione fra gli agenti di Polizia Municipale e i ragazzi delle scuole è uno strumento fondamentale per lo sviluppo del comportamento individuale e l’acquisizione progressiva delle conoscenza e delle abilità indispensabili perché la formazione del ragazzo di oggi diventi quella dell’uomo e del cittadino di domani. L’ambizione del progetto è proporre l’educazione stradale come strumento per la crescita dell’autonomia e della responsabilità personale avviando gli alunni a divenire utenti più consapevoli e attivi nell’utilizzo degli spazi in cui vivono: la città e le sue strade.

In caso di maltempo la manifestazione verrà sospesa.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *