20 Luglio 2015

Acqua a tariffa agevolata

Acqua a tariffa agevolata

Aperti i termini per partecipare al bando per la concessione di agevolazioni sulla tariffa del servizio idrico integrato.

 


COMUNICATO STAMPA   del Comune di Parma del 20 luglio 2015

Aperti i termini per partecipare al bando per la concessione di agevolazioni sulla tariffa del servizio idrico integrato.

 C’è tempo fino al 30 settembre per partecipare al bando relativo alla concessione di agevolazioni sulla tariffa del servizio idrico integrato. Il bando è pubblicato sul sito del Comune di Parma al seguente link:

http://www.comune.parma.it/comune/bandi-di-concorso/Bando-per-la-concessione-dellagevolazione-della-tariffa-del-servizio-idrico-integrato-a-favore-di-nuclei-familiari-in-condizioni-economiche-disagiate_m1017.aspx

Anche quest’anno, infatti, dal 20 luglio al 30 settembre 2015, i cittadini, residenti nel comune, in possesso di contratto di fornitura di acqua, diretto o condominiale relativo all’abitazione di residenza del nucleo, e in possesso degli altri requisiti, potranno presentare, presso gli sportelli polifunzionali del Duc, le domande di l’agevolazione tariffaria sulla bolletta dell’acqua riferite all’anno 2015. L’Atersir – Agenzia Territoriale Emilia Romagna per i Servizi Idrici ed i Rifiuti – ha rinnovato la misura per l’erogazione di contributi mirati ad agevolare il pagamento della bolletta per la fornitura dell’acqua a sostegno alle famiglie in difficoltà economica, residenti in Emilia Romagna. Come per le annualità 2013 e 2014 potranno ricevere l’erogazione del contributo tutti i nuclei familiare aventi un ISEE inferiore  o uguale a 10.000 euro.

Il bando individua due fasce ISEE di aventi diritto:

PRIMA FASCIA: con ISEE inferiore a € 2.500;

SECONDA FASCIA: con ISEE compresa tra  € 2.500 e € 10.000. 

 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *