2 novembre 2016

Abu Dhabi incontra Parma: un altro tassello per l’aeroporto Verdi

Abu Dhabi incontra Parma: un altro tassello per l’aeroporto Verdi

L’evento di networking organizzato dalla compagnia Etihad ha ospitato una delegazione di 20 imprenditori parmigiani


Nuovo incontro tra Emirati Arabi e Parma : una delegazione di 20 imprenditori parmensi è stata ospitata all’evento di networking svoltosi nella capitale saudita, organizzato dalla Etihad Global Cargo Management Company e dalla Camera di Commercio di Abu Dhabi.

L’evento rientra nell’accordo siglato recentemente tra l’aeroporto di Parma e la compagnia emiratina, leader internazionale dell’aviazione. La partnership con la Etihad Gcmc prevede lo sviluppo delle potenzialità di cargo dell’aeroporto Verdi attraverso il potenziamento dei trasporti via terra che collegano Parma all’hub cargo italiano, situato all’aeroporto Milano Malpensa. Un progetto per rendere più rapido e sicuro il trasporto delle eccellenze parmigiane in tutto il mondo.

L’accordo con la Etihad significa dare finalmente vita al progetto di sviluppo dell’aeroporto di Parma e rappresenta contemporaneamente un ‘opportunità di business per l’intero territorio emiliano.

 

“Quando il sindaco disse: aeroporto? Megalomania, deve solo chiudere”

Pellacini Udc: “Pizzarotti presenta il piano industriale dell’aeroporto come se fosse frutto del suo lavoro, ma è solo la politica imposta dalla Regione”

0 comments

Aeroporto: si parte nel 2019 con 1100 voli all’anno

Verranno trasportate 540 tonnellate al giorno di merci. Legambiente: “Impatto insostenibile”. Quando si discusse il progetto, il sindaco era assente perché era il giorno della sospensione dal Movimento. “Non venne e non ci avvisò”

0 comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *