26 Settembre 2019

34enne colpisce un uomo alla testa, poi aggredisce carabinieri

34enne colpisce un uomo alla testa, poi aggredisce carabinieri

La donna è stata arrestata per resistenza al pubblico ufficiale, denunciata per tentata estorsione e segnalata come consumatrice di droga


I due si conoscono in un locale a Parma.
Conversano, poi decidono di passare la notte insieme a casa della donna, in Via Trieste. Sembra un buon incipit, ed invece, al risveglio, il doloroso buongiorno.
Lei, sotto effetto di alcol e cocaina, chiede dei soldi all’uomo come ricompensa della notte appena trascorsa insieme, al suo rifiuto impugna una pistola giocattolo e la indirizza verso la testa dell’uomo che, incredulo ed insanguinato, scappa dall’appartamento per rifugiarsi nel primo bar lungo la strada.
I carabinieri, giunti sul posto, vengono anch’essi aggrediti dalla 34enne armena. Dopo aver constatato lo stato di alterazione da alcol e droga viene arrestata per resistenza al pubblico ufficiale, denunciata per tentata estorsione e segnalata come consumatrice di droga.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *