8 Maggio 2018

19 maggio, il Conservatorio ‘Arrigo Boito’ apre le porte ai visitatori

19 maggio, il Conservatorio ‘Arrigo Boito’ apre le porte ai visitatori

La settima edizione dell’Open Day offre l’occasione di conoscere l’ampia offerta formativa del Conservatorio di musica

Sabato 19 maggio il Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma apre le sue porte per la settima edizione dell’Open Day. L’occasione giusta per conoscere l’ampia offerta formativa che spazia dai corsi preparatori, rivolti ai principianti, ai corsi accademici, fino ai master post-diploma, in grado di rispondere alle esigenze di specializzazione dei musicisti professionisti. I partecipanti potranno ricevere informazioni sui corsi e sui metodi d’insegnamento; ma anche incontrare i docenti, il personale tecnico-amministrativo e gli studenti dell’Istituto di Alta Formazione Artistica e Musicale di Parma.

Il programma: alle 15.00 il direttore, M. Riccardo Ceni, accoglierà i visitatori nell’Auditorium del Carmine (Via Duse 1/a) con un breve discorso introduttivo cui seguirà un’anteprima musicale: il Concerto per violino BWV 1042 di Johann Sebastian Bach, interpretato da Inesa Baltatescu (violino) e dall’Ensemble Accademia del Carmine diretto da Petr Zejfart. Dalle 15.30 alle 18.00, il pubblico potrà visitare le “botteghe della musica”, ossia le aule del Conservatorio (Via del Conservatorio 27/a) dove si potranno provare gli strumenti musicali e incontrare i docenti che illustreranno i metodi di insegnamento. Dalle 18.00 alle 19.00, nell’Auditorium del Carmine, si potrà ascoltare in concerto loStabat Mater di Gioachino Rossini (trascrizione di Emilio Ghezzi) interpretato dal Coro del Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” diretto da Rosalia Dell’Acqua e accompagnato al pianoforte da Claudia Rondelli e Pierluigi Puglisi. Seguirà rinfresco per salutare e ringraziare i visitatori.

Nella settimana dal 12 al 19 maggio si terrà un fitto calendario di eventi e concerti correlato all’Open Day. Il programma dettagliato si può consultare sul sito:www.conservatorio.pr.it/open-day-2018/.

Sabato 19 maggio 2018

Programma:

ore 15.00 – Auditorium del Carmine

Saluto del direttore, M° Riccardo Ceni

ore 15.10 – Auditorium del Carmine

Anteprima musicale

Johann Sebastian Bach

Concerto in Mi maggiore BWV 1042 per violino, archi e cembalo

Ensemble Accademia del Carmine

Inesa Baltatescu, violino

Petr Zejfart, direttore

ore 15.30 – 18.00 – Aule del Conservatorio

Visita alle Botteghe della Musica

Nelle aule del Conservatorio sarà possibile provare gli strumenti e incontrare i docenti delle varie discipline che illustreranno i metodi di insegnamento.

ore 18.00 – 19.00 – Auditorium del Carmine

Concerto

Gioachino Rossini

Stabat Mater

(Trascrizione di Emilio Ghezzi)

Coro del Conservatorio di Musica “Arrigo Boito”

Rosalia Dell’Acqua, direttore

Claudia Rondelli e Pierluigi Puglisi, pianoforte

Seguirà rinfresco per salutare e ringraziare i visitatori.

EVENTI dal 12 al 19 maggio

Dall’8 al 19 maggio 2018 – Chiostri del Conservatorio

“Arturo. Un Maestro in prima linea”

Mostra storico divulgativa

Sabato 12 maggio, ore 18.00 – Auditorium del Carmine

Concerto delle Wind Band e del Coro di Voci Bianche del “Boito”

Direttori: Andrea Saba, Ilaria Poldi, Francesco Zarba

Martedì 15 maggio 2018, ore 20.30 – Auditorium del Carmine

I Concerti del Boito: In viaggio verso Oriente

Andrea Dembech, pianoforte. Musiche di F. Schubert e C. Debussy

Mercoledì 16, giovedì 17 e venerdì 18 maggio, ore 17.30 – Auditorium del Carmine

Manifestazioni accademiche

Saggi accademici che daranno l’occasione di ascoltare alcuni dei migliori talenti del Conservatorio

Le manifestazioni accademiche saranno introdotte da:

Orchestra propedeutica diretta da Petr Zejfart (16 maggio)

Coro da camera femminile diretto da Tommaso Ziliani (17 maggio)

Coro di voci bianche diretto da Ilaria Poldi (18 maggio)

Al termine verrà offerto al pubblico un aperitivo.

L’ingresso a tutti gli eventi è libero e gratuito.

 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *