14 Luglio 2015

168mila euro al Consorzio di bonifica parmense

168mila euro al Consorzio di bonifica parmense

Stanziati in favore dei Consorzi di bonifica dalla Giunta Regionale complessivi 800mila euro per la difesa del suolo e tutela delle aree agricole dell’Emilia Romagna


Quasi un milione di euro ai Consorzi di bonifica emiliano-romagnoli.  Ammontano infatti a 800.000 euro le risorse stanziate dalla Giunta regionale, su proposta dell’assessore all’Agricoltura Simona Caselli, per finanziare nel 2015 gli interventi di manutenzione straordinaria delle opere pubbliche di bonifica, in particolare quelle collocate sui corsi d’acqua minori e lungo la viabilità ancora in gestione ai Consorzi di bonifica. 

Il Consorzio che riceverà la quota maggiore è quello del Parmense, a cui saranno destinati 168.000 euro. A seguire Emilia Centrale (135.000), Romagna (133.300), Piacenza (131.500) e Renana (126.200). Chiudono la classifica Burana (57.000 euro) e Romagna Occidentale (49.000). Tutti gli interventi interesseranno le aree montane, zone caratterizzate da una notevole fragilità sotto l’aspetto geologico e che richiedono pertanto una particolare attenzione alla difesa del suolo, alla tutela delle aree agricole e per riparare i danni alle opere di bonifica montane a seguito del maltempo.


 

 

 

 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *