13 febbraio 2018

Viale dei Mille, stroncata vendita di droga a operai parmensi

Viale dei Mille, stroncata vendita di droga a operai parmensi

Fermato un 27enne nigeriano. Rinvenuti inoltre 30 grammi di droga grazie alla segnalazione del comitato cittadino “Oltretutto Oltretorrente”


Sono stati eseguiti altri controlli in viale dei Mille da parte dei Carabinieri, una delle zone più battute e infestate da droga e pusher. Dopo le retate degli scorsi giorni che hanno portato a due arresti, tre denunce e otto segnalazioni per detenzione e spaccio di droga, nella giornata di lunedì è stata stroncata una trattativa che era in corso d’opera nei pressi di piazzale Santa Croce. I Carabinieri, dopo aver capito che la trattativa stava per concludersi hanno deciso di intervenire bloccando un’auto con a bordo tre operai parmensi. Uno di loro ha gettato due involucri di cocaina fuori dal finestrino, successivamente sequestrati. Per i tre, due 30enni e un 24enne, è scattata la segnalazione e il ritiro della patente per colui che era al volante. Il 27enne pusher nigeriano, invece, è stato segnalato alla procura per possesso di sostanze stupefacenti e gli è stata sequestrata la somma di 60 euro, cioè i proventi della vendita.

Grazie al comitato “Oltretutto Oltretorrente”, sono stati poi recuperati altri 30 grammi di droga divisi in sette involucri, nascosti sapientemente tra le siepi della via.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *

*Svolgi l'operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.