9 luglio 2018

Via Burla: detenuto aggredisce agente penitenziario

Da / 2 settimane fa / Il fatto / Nessun commento
Via Burla: detenuto aggredisce agente penitenziario

Uilpa: “Chiediamo intervento per allontanare l’aggressore dal carcere di Parma”


Ennesima aggressione ai danni di un agente penitenziario. Questa volta a prendere  di mira un poliziotto in servizio in via Burla è stato un detenuto italiano appartenente al circuito di Media Sicurezza. A denunciare l’accaduto è il sindacato Uilpa.

“ Grazie al tempestivo intervento di altri colleghi in servizio, si è evitato il peggio riportando l’ordine e la sicurezza all’ interno del reparto detentivo” – spiega il sindacato, che riferisce che l’aggressione è scattata “senza alcun motivo apparente”. Pare che il poliziotto abbia riportato, fortunatamente, ferite non gravi.

Intanto l’organizzazione sindacale esprime la propria solidarietà nei confronti dell’aggredito e chiede “un deciso intervento dell’Amministrazione Penitenziaria per allontanare il detenuto che è stato protagonista dello spiacevole accaduto ai danni di un membro del corpo di Polizia Penitenziaria”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *

*Svolgi l'operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.