6 dicembre 2018

Utenti deboli della strada poco sicuri: pedone investito in via Po

Da / 2 settimane fa / Il fatto / Nessun commento
Utenti deboli della strada poco sicuri: pedone investito in via Po

Che sia un operaio (come quello di via Venezia) o un semplice pedone poco cambia. Sulla strada si è sempre meno sicuri


Il doppio incidente avvenuto ad utenti deboli della strada tra mercoledì 5 e giovedì 6 dicembre fa tornare alla mente un grosso problema: e cioè la sicurezza per chi cammina in tranquillità o anche lavora sulla strada a contatto con le automobili. Seppur di gravità inferiore, dopo quanto successo in tangenziale al povero operaio, che ora si trova nel reparto di Rianimazione del Maggiore, un’altra persona è stata investita da un’auto in via Po. Le cause sono da accertare ma anche questo pedone ha riportato ferite di media gravità.

Questo doppio investimento in poche ore deve far tornare alla mente quanti casi sono successi nel passato a Parma e che, forse, chi si trova alla guida dovrebbe mantenere un’attenzione più alta e una velocità più bassa.

 

Incidente sul lavoro in tangenziale Nord, ferito un operaio

L’uomo è stato colpito da un’automobile intorno alle 12 poco dopo l’uscita 3 di via Venezia

0 comments

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati. *

*Svolgi l'operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.